Utilizziamo cookie di servizi di terze parti per attività di marketing e per offrirti una migliore esperienza. Leggi come utilizziamo i cookie e come puoi controllarli facendo clic su "Preferenze sulla privacy".


Preferenze sulla privacy

Preferenze sulla privacy

Quando visiti un sito web, questo può memorizzare o recuperare informazioni attraverso il tuo browser, solitamente sotto forma di cookie. Poiché rispettiamo il tuo diritto alla privacy, puoi scegliere di non consentire la raccolta di dati da determinati tipi di servizi. Tuttavia, non consentire questi servizi potrebbe influire sulla tua esperienza di navigazione.

  • Privacy Policy

    Informativa Privacy

    Lo scopo dell'informativa privacy è di fornire la massima trasparenza relativamente alle informazioni che il sito raccoglie e come le usa.

    In ottemperanza degli obblighi derivanti dalla normativa nazionale e europea (Regolamento europeo per la protezione dei dati personali), rispettiamo e tuteliamo la riservatezza dei visitatori e degli utenti, ponendo in essere ogni sforzo possibile e proporzionato per non ledere i diritti degli utenti.

    Non pubblichiamo annunci pubblicitari, non usiamo dati a fini di invio di pubblicità, però facciamo uso di servizi di terze parti al fine di migliorare l'utilizzo del sito, terze parti che potrebbero raccogliere dati degli utenti e poi usarli per inviare annunci pubblicitari personalizzati su altri siti. Tuttavia poniamo in essere ogni sforzo possibile per tutelare la privacy degli utenti e minimizzare la raccolta dei dati personali. Ad esempio, usiamo in alcuni casi video di YouTube, i quali sono impostati in modo da non inviare cookie (e quindi non raccogliere dati) fino a quando l'utente non avvia il video. Potete osservare, infatti, che al posto del video c'è solo un segnaposto (placeholder). Il sito usa anche plugin sociali per semplificare la condivisione degli articoli sui social network. Tali plugin sono configurati in modo che inviino cookie (e quindi eventualmente raccolgano dati) solo dopo che l'utente ha cliccato sul plugin.

    A titolo informativo si precisa che la gestione dei cookie è complicata, sia da parte nostra, come gestori del sito (che potremmo non riuscire a gestire correttamente i cookie di terze parti) che da parte dell'utente (che potrebbe bloccare cookie essenziali per il funzionamento dei sito). Per cui un modo migliore, e più semplice, per tutelare la privacy sta nell'utilizzo di strumenti anti-traccianti, che bloccano quindi il tracciamento da parte dei siti terzi (A tal fine si consiglia l'utilizzo di Privacy Badger e uBlock Origin)

    Per ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali potete leggere l'informativa completa qui sotto


     

    RICHIESTO
  • Rete per la distribuzione di contenuti
    Alcuni contenuti resi disponibili in questo sito, sono forniti da terze parti, il cui corretto funzianamento potrebbe richiedere il tracciamento attraverso il browser e script contenuti nelle pagine. Il tracciamento del traffico è finalizzato alla raccolta di dati che consentono la statistica dettagliata degli utenti, come gruppo e non come singole persone.
    RICHIESTO
  • Youtube (Hosting Video Platform by Google Inc.)
    Potrebbe tracciare l'utente che visiona i video per poi produrre una statistica, sul comportamento della visione, della sua geolocalizzazione e dei tempi di permanenza, come gruppo e non come singoli.
  • Vimeo (Hosting Video Platform)
    Potrebbe tracciare l'utente che visiona i video per poi produrre una statistica, sul comportamento della visione, della sua geolocalizzazione e dei tempi di permanenza, come gruppo e non come singoli.
  • Google Ads (Advertisement Delivery Network)
    il nostro sito non presenta annunci pubblicitari, ma il traffico dell'utente che visiona le pagina, può produrre una preferenza che si traduce in annunci personalizzati rispetto ai dati di navigazioni presenti nella cronologia e dai cockie del browser.
  • Facebook & Instagram (Social Media)
    potrebbero raccoglie informazioni sul traffico prodotto in cronologia e dai cockie, per personalizzare l'esperienza rispetto al social.

Prevenzione del Cancro del Cavo orale



Prevenzione del Cancro del Cavo orale

l tumore del cavo orale rappresenta globalmente il 4% di tutti i tumori maligni. L’incidenza di questa forma di tumore nel nostro paese è in media di 8,44 nuovi casi ogni 100 mila abitanti. In certe nazioni come la Gran Bretagna e la Cina, la percentuale è maggiore per il consumo esagerato da una parte di sostanze alcooliche o superalcooliche, dall’altra per l’alimentazione abituale di cibi troppo caldi. Negli ultimi anni, il tasso di mortalità è in lento, ma costante aumento a tutte le età e segue quello delle neoplasie polmonari, con le quali condivide alcune cause.

Ma, se scoperto in tempo, questo tipo di tumore è facilmente curabile nel 90% dei casi. Le cause scatenanti sono principalmente ambientali, come l’esposizione a cancerogeni di natura chimica, agenti virali, alimentazioni inadeguate, traumatismo cronico dovuto ad esempio a protesi dentarie mal realizzate, scarsa igiene del cavo orale, cause genetiche e sistemiche.

Il rischio di carcinoma orale è da 6 a 28 volte superiore nei fumatori ed aumenta se associato al consumo di alcoolici: fra le sostanze cancerogene, quelle maggiormente implicate sono gli idrocarburi aromatici policiclici, residuo della combustione del tabacco. La prevenzione, una corretta igiene orale, stili di vita sani, come una corretta alimentazione, sono alla base per impedire l’insorgenza della malattia.

Il dott. Franchi, ha aderito a questa campagna di prevenzione ANDI e anche a quella promossa da FASI/PRO.GE.SA. su richiesta di quest’ultima organizzazione, ha dotato i suoi studi odontoiatrici Centri Medici Toscani di una apparecchiatura chiamata VELscope® e prodotta da MECTRON per la diagnosi precoce del cancro orale. Infatti questa terribile malattia si evidenzia all’ispezione del cavo orale solo quando la lesione si trova già al 2°-3° stadio di evoluzione. Per avere una diagnosi ancora più precoce si deve appunto ricorrere a questa apparecchiatura che “visita” il cavo orale sfruttando la fluorescenza riflessa della mucosa orale, evidenziando precocemente le zone sospette di “ombra” e documentando fotograficamente le lesioni, che andranno poi esaminate con esame bioptico.

È questo attualmente l’unico modo per ottenere il massimo della prevenzione del cancro orale.

I Centri Medici Toscani e il dott. Franchi, negli ambulatori di Livorno e Portoferraio, offrono questo servizio a tutti i pazienti che desiderano sottoporsi a questo esame, oltre a quelli che verranno esaminati per conto di FASI/PRO.GE.SA., allo stesso prezzo di convenzione, ovvero 50 euro.

L’esame è consigliato a tutti gli individui sopra i 40 anni, soprattutto se fumatori e bevitori abitudinari di superalcoolici.

Condividi: